Abbiamo 109 visitatori e nessun utente online

Psicologia e Spiritualità

METEO

Consiglio Comunale


 
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Duro attacco di Pili (Unidos) al Governo
rasporti: Pili, 73 mld per infrastrutture ma 0 per Sardegna Deputato Unidos attacca Governo, decisione di gravità inaudita

Trasporti: Pili, 73 mld per infrastrutture ma 0 per Sardegna Deputato Unidos attacca Governo, decisione di gravità inaudita

"73 miliardi di infrastrutture per collegare l'Italia dal nord a sud con i corridoi europei, zero euro per la Sardegna tagliata fuori da qualsiasi opera o intervento di connessione con il resto del Paese. La comunicazione che il governo ha fatto nei giorni scorsi a Bruxelles è la più grave rappresentazione della volontà dello Stato di eliminare la Sardegna dalla cartina geografica". Lo denuncia il deputato Mauro Pili (Unidos) a seguito della comunicazione del Ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi alla Camera. "La decisione del Governo di escludere la Sardegna da tutte le priorità infrastrutturali del Paese - aggiunge Pili - è di una gravità inaudita, che conferma quanto deciso dal governo Monti e ribadito da quello Letta. Un atto nefasto che nelle ore che precedono la decisone del Parlamento europeo costituisce un vero e proprio attentato alla coesione nazionale. E' un atto di secessione al contrario che conferma quanto anche questo governo tenga in considerazione la Sardegna. Quelli del Governo - prosegue il parlamentare sardo - sul piano infrastrutturale strategico europeo vanno impugnati costituzionalmente e non solo, perchè violano i principi elementari dell'unità nazionale e offendono la Sardegna e i sardi. La Sardegna è esclusa da tutto ha denunciato Pili. Il governo ha chiesto all'Europa di finanziare quattro priorità: priorità legate alle decisioni assunte a scala comunitaria sul nuovo assetto reti Ten -T per dare continuità ad impegni assunti. Argomentazioni frutto invece di lobby del Paese, che se ne fregano della Sardegna e cancellano la piastra logistica euro mediterranea prevista dalla Legge obiettivo".
Fonte Articolo:unionesarda.it

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter
comments

Seguici su FACEBOOK